A rischio il trasmettitore onde medie delle Svalbard.

Come riferisce NRK, l’emittente statale norvegese sta valutando il da farsi con il trasmettitore MW di Longyearbyen, Isole Svalbard: “le strutture di trasmissione di NRK Svalbard (1485 kHz) hanno più di 40 anni e sarà difficile trovare pezzi di ricambio, se dovesse succedere qualcosa.”
Nessun trasmettitore sarà probabilmente più a nord sulla Terra rispetto a NRK Longyearbyen. Se si chiude, Svalbard resterà solo con un impianto FM/DAB che tuttavia non riesce coprire l’intero arcipelago e i suoi oltre 2600 abitanti. Il trasmettitore MW è stato costruito nel 1978 e comincia ad essere davvero vetusto; non è da escludersi la possibilità di chiusura in caso di guasto.

Precedente Torna la notte delle lanterne volanti a Francavilla al Mare Successivo A Pescara, nel 2020, la grande Marcia per l’Orgoglio Omosessuale.