Regno Unito: rimandato lo switch-off, la radio digitale nel 2032

In Gran Bretagna le stazioni AM e FM continueranno ad essere disponibili sui vecchi dispositivi per un altro decennio almeno poiché il passaggio dall’analogico al digitale è sospeso fino al 2032.
I fan della radio potranno così continuare ad ascoltare le stazioni radio FM e AM anche con i radio ricevitori più vecchi, in auto e a casa fino al 2032; l’Agenzia nazionale dei media Ofcom rinnoverà tutte le licenze analogiche commerciali – che sarebbero scadute nel 2022 – per un altro decennio.
Quasi il 60 per cento di tutto l’ascolto radio nel Regno Unito è realizzato attraverso il digitale ma l’analogico ha ancora un fedele pubblico di milioni di persone che si sintonizzano quotidianamente su FM e AM per ascoltare le proprie radio preferite.
L’analogico avrebbe dovuto iniziare a spegnersi nel 2015, ma il processo è stato sospeso a causa di un significativo rallentamento della ricezione con la radio digitale. Una data di commutazione avrebbe dovuto essere esaminata una volta che il digitale avesse conquistato la metà di tutto l’ascolto ma evidentemente le autorità hanno poi ritenuto insufficiente questo obiettivo.
L’annuncio di rinvio è arrivato dopo che il governo ha dovuto decidere cosa fare di un certo numero di licenze analogiche nazionali, comprese quelle per Classic FM e TalkSport, in scadenza nel 2022. Dunque Ofcom potrà rinnovare le licenze analogiche per un ulteriore periodo di dieci anni, se le stazioni trasmettono anche su radio digitale.
Le modifiche riguardano solo i servizi radio commerciali analogici in quanto la radio digitale è soggetta a disposizioni diverse. Le stazioni radio della BBC non sono soggette alle regole.
Il ministro dei media John Whittingdale ha dichiarato: “Mentre ci spostiamo in un mondo sempre più digitale, ci assicuriamo che il panorama delle licenze per la radio sia equo e aggiornato e consenta al pubblico di godere di una vasta gamma di stazioni di alta qualità. La decisione assunta garantisce che non ci saranno interruzioni per gli ascoltatori fedeli dei preziosi servizi radio FM e AM, come Classic FM, Absolute Radio e TalkSport, nel prossimo decennio.

Precedente I libri in 2 minuti, su Nuova Radio 1485AM. Successivo Stiamo per accendere le onde medie. Nell'attesa ascoltateci in streaming.